Casa Gio Max

Giugno 2013


 

Trarre il massimo profitto da minimi spazi, concepiti in tempi diversi, per usi diversi, per un nuova coppia con esigenze moderne è l’ impresa dell’ architetto moderno. La risposta avviene  con una distribuzione molto chiara, data da un ingresso che invita ad un living riconcepito che affianca un’ ampia balconata panoramica.  La zona notte con due bagni e suite è ben separata dalla zona giorno tramite una porta a scomparsa.

.


con: architetto anna esposito

architetto mario russo

architetto giovanni veneruso

NOTA! I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi e non modificando le impostazioni del tuo browser, accetti il nostro utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information